stai leggendo..
Musica

ALESSANDRO E IL GRANDE SOGNO ALL’ITALIANA

Tutti siamo cresciuti con dei miti. Per qualcuno un calciatore, Gigi Riva, Ronaldo, Adriano, per altri un personaggio storico, Napoleone, Giulio Cesare, persino Nerone, per altri invece un cantante, Vasco, Jovanotti oppure Ligabue. Ecco, Ligabue il rocker emiliano che sta per partire con una serie di concerti in tutta Italia, Sardegna compresa.

Il mito di Alessandro Atzeni è Luciano Ligabue. Ha tutto. Cd, dvd, poster un po’ ovunque, ha seguito parecchi concerti, insomma è un vero fan e farebbe di tutto per incontrarlo, per scambiare qualche parola con lui.

Conosco Alessandro da ormai quattro anni. Il nostro incontro non fu dei migliori.

Ottavi di finale di Germania 2006, Italia-Australia. Alessandro occupa il mio posto.. “Gentilmente” gli faccio notare che quello è il mio posto e lui, senza arrabbiarsi troppo, si sposta. Ovviamente mi sono scusato per il gesto poco carino e da li nacque l’amicizia che poi fece nascere il progetto del “IL SOTTOSCALA” e poi va bé la storia la sapete.

Qualche giorno fa, sul sito ufficiale del cantante è partito il contest “Quando canterai la tua canzone.. sul palco con Liga”. E allora Alessandro da ottimo autore e discreto cantante ha deciso di mettersi in gioco, di tentare la sorte e la fortuna.

Alessandro merita di salire sul palco dello Stadio Adriatico di Pescara e di cantare la sua canzone. Pare che sia uno dei pochi sardi in concorso. Quasi un motivo in piùper votarlo.

Votare Alessandro è molto semplice:

Accedete alla pagina facebook dedicata al contest. Cliccate su Guarda e vota i video, selezionate il concerto di Pescara – Stadio Adriatico – 02/08/10, poi su Seleziona un artista, andate su Alessandro Atzeni e votate…

Aiutiamo Ale a realizzare il suo sogno.

Andrea Matta

P.S. Per chi volesse sentire la sua canzone “Un po’ come” questo è il video su YouTube

Annunci

Informazioni su andreamatta23

Il blog di uno studente universitario, di uno speaker radiofonico, di un comico-giornalista in rampa di lancio e di tanto altro.. in attesa di capire il suo destino

Discussione

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: