stai leggendo..
andream, Scout

In cammino – Route Nazionale: pronti, partenza, via

da In Cammino – 31 luglio 2014

Ci siamo, finalmente. Le nostre comunità R/S sono pronte per partire per una straordinaria avventura chiamata “Route Nazionale”. I nostri clan si sono messi in marcia sulle strade di coraggio, le hanno vissute, amate, ci hanno passato ore, testa, taccuini di marcia, file word ,azioni concrete e ora è tutto pronto. Per un anno hanno fatto loro il Capitolo Nazionale, azioni personali e collettive con il quale si sono messi in gioco partendo dal nostro “Osservare, dedurre e agire” per poi sporcarsi le mani nelle loro città.

Nello zaino dei nostri ragazzi ci sono idee e voglia di fare con la consapevolezza che parteciperanno ad un grande evento – il terzo nella storia della nostra associazione – che resterà nella storia. Con le comunità R/S ci siamo anche noi capi che seguendo l’indicazione dell’Agesci, siamo pronti per vivere una Route che non ci vedrà protagonisti in prima persona ma che sarà la svolta del nostro essere scout, del nostro camminare con una camicia celeste addosso.

Siamo pronti per vivere dieci giorni intensi. La prima parte sarà all’insegna della strada, dei chilometri, della fatica. In tutta la nazione sono previste 456 route che passeranno per le montagne e le pianure del nostro belpaese colorandolo con mille tonalità: dal marrone-nero degli scarponi al giallo del coprizaino al blu del poncho passando per i rosso, il colore degli R/S.

Nella nostra isola sono previste dodici route. Quattordici i clan sardi ospitanti e altri quattordici arriveranno dalla penisola per viaggiare insieme a loro e per scoprire le vie della nostra isola. Gli altri clan sardi saranno in giro per l’Italia a scoprire nuovi posti e ammirare paesaggi particolari.

Dal 6 al 10 agosto la festa si sposta a San Rossore, in provincia di Pisa che per quattro giorni sarà il cuore pulsante della nostra associazione. Strada, confronto con tante personalità del mondo civile (ci saranno anche i presidenti di Camera e Senato) e quella Carta del Coraggio che sarà l’impegno delle scolte e dei rover per il Paese e per la Chiesa che riporterà nelle case, nelle famiglie e nel territorio.

Qualcuno storcerà il naso, dirà che non si può fare un grande incontro con trentamila ragazzi in una tenuta nel cuore del pisano. Perché? Perché a molti non piace che i ragazzi pensino, perché è comodo non avere opinioni diverse, non pensare con la propria testa soprattutto nel mondo globalizzato. Ecco, a noi scout c’è sempre stato insegnato a dare un calcio alla “im” di Impossibile.

Ce la faremo anche stavolta.

Da “In Cammino”, il nostro buona strada ai ragazzi, che sapranno confrontarsi e divertirsi; a capi delle comunità R/S perché possano essere da guida e stimolo e a noi capi perché si possiamo sempre mettere in discussione e avere fiducia nei ragazzi, dal piede tenero del branco e della coccinella nel cerchio all’uomo e alla donna della partenza.

Abbiamo preparato un numero speciale e magari, uno strumento che possa essere usato da capi e R/S anche durante le giornate della route. Abbiamo messo le informazioni utili, i percorsi in Sardegna, il menù, gli ospiti.

Siamo pronti. Zaino in spalla e si va.

Annunci

Informazioni su andreamatta23

Il blog di uno studente universitario, di uno speaker radiofonico, di un comico-giornalista in rampa di lancio e di tanto altro.. in attesa di capire il suo destino

Discussione

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: